• Home
  • /Notizie /Un metodo alternativo per il posizionamento di mini-impianti ortodontici
By On maggio 31, 2017 9:26 am
29/05/2017
Dr. Piero Zecca Odontoiatra, Varese Aree di esperienza: scanner, fresatori, stampanti 3D, ortodonzia digitale In letteratura sono state messe in evidenza specifiche “safe zones” allo scopo di ridurre la morbidità e facilitare il clinico nel posizionamento di mini-impianti ortodontici in siti inter-radicolari. La selezione di tali siti dipende da tre fattori:…

…read more