Protesi dentali fisse

protesi1

La protesi dentale fissa eguaglia la funzionalità di un dente naturale, di un gruppo di denti o di un’intera arcata dentale sostituendoli con un gruppo di corone o capsule.

Una volta applicata dal dentista, la protesi dentale fissa rimane stabilmente al suo posto.

Il rivestimento esterno delle protesi dentali fisse viene realizzato interamente in ceramica, materiale che rende le protesi indistinguibili dai denti naturali grazie alle sue proprietà estetiche e di durezza.

In quali casi è indicata la protesi dentale fissa?

La protesi dentale fissa rappresenta una soluzione ideale se attorno alla dentatura da rimpiazzare sono presenti denti sani che fungano da supporto, o qualora la struttura ossea della mandibola sia sufficientemente salda. Le protesi dentali fisse possono essere sostenute sia da denti naturali che da impianti, oppure da una combinazione tra i due.

Quali sono i vantaggi di una protesi dentale fissa?

La protesi dentale fissa è ancorata all’osso mandibolare: grazie a questa caratteristica non presenta alcun problema di stabilità.