Fitomedicina

Blüte der RingelblumeCalendula Officinalis

La Fitomedicina è quella disciplina che studia gli effetti terapeutici delle piante medicinali. Le proprietà curative delle piante, vengono oggi riscoperte e rivalutate su basi scientifiche in maniera che la fitoterapia possa operare unitamente alla medicina tradizionale.

 

FITOMEDICINA

  • È indicata nelle terapie di lunga durata perché generalmente ben tollerata
  • Può porsi come alternativa a problemi di media o lieve intensità
  • In associazione a farmaci di sintesi è in grado di aumentarne l’efficacia e diminuire gli effetti collaterali
  • Può essere usata come azione preventiva
  • La multifunzionalità del prodotto consente l’assunzione di un unico prodotto invece di assumere più farmaci di sintesi

 

FITOTERAPIA IN ODONTOIATRIA

  • Ideale in soggetti ansiosi
  • Ideale per prevenire, diminuire il dolore post-operatorio
  • Ideale nelle infezione del cavo orale
  • Ideale nelle patologie delle mucose orali
  • Il dolore è uno dei maggiori problemi che un paziente teme maggiormente.
  • I farmaci antidolorifici tradizionali sono ottimi in questa loro funzione, ma spesso presentano degli effetti collaterali fastidiosi ed alcune volte pericolosi.